In questi luoghi

puoi perdere

la strada. Ma puoi

ritrovare te stesso

Il Parco Intercomunale delle Colline Carniche si estende nell'area compresa tra la confluenza del torrente Degano con il Tagliamento. Deve il suo nome alla dolcezza dei rilievi che formano una serie di colli esposti al sole e coperti da prati e boschi. Siamo in una delle più ampie e fertili piane della Carnia, importante crocevia che porta verso l'Alta Val Tagliamento, il Cadore e il Canale di Gorto.

Pochi passi e la magia si impadronisce dell’escursionista. Ovunque freschezza, odori forti come il pino mugo oppure delicati come quello dell’orchidea selvatica, in una sensazione di benessere immediata. Il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, che si estende su quasi 37 mila ettari, multiformi di colori e profumi,

Il Parco si estende su circa 10 mila ettari nei comuni di Resia (sede dell’ente), Resiutta, Moggio Udinese, Venzone e Lusevera e include un’area tra le Alpi e le Prealpi Giulie, al confine con la Slovenia. Tra i suoi limiti troviamo le parti più elevate delle catene del monte Plauris (1958m), dei monti Musi (1869m) e del monte Canin (2587m).

Incastonata come un diamante nel lembo estremo del Friuli Venezia Giulia, nell’unico punto in Europa nel quale si incontrano tre differenti culture ed etnie, la latina, la tedesca e la slava, si estende per 23.300 ettari, di cui circa 15.000 ricoperti da boschi di produzione: è la Foresta di Tarvisio. Un ambiente dal fascino unico per la varietà dei suoi straordinari paesaggi, caratterizzati da un territorio dai tratti aspri, incontaminati e veri, e allo stesso tempo, dolci e coinvolgenti nel suo fondovalle, caratterizzato da centri abitati che celano e custodiscono nei loro anfratti e nelle loro genti, una ricca storia di tradizioni e cultura. Le forme di vita vegetale che ne contrassegnano con l’alternarsi delle stagioni il suo “ vestito “, suscitano in tutti sentimenti di ammirazione e stupore, come il variegato e completo mondo animale che lo popola in equilibrio con la presenza umana volta a garantirne l’integrità in un territorio ricco di valenze naturalistiche, storiche ed economiche.


CERCA:

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione